Convegno

20 FEBBRAIO, CIBO CRIMINALE

febbraio 19, 2015 by admin in Convegno with 0 Comments

cibo criminale

Venerdì 20 febbraio 2015 al teatro di santa Maria Ausiliatrice (ex chiesa sconsacrata) MDF organizza l’incontro sul cibo, con il giornalista della rai Luca Ponzi. L’autore ci parlerà del suo testo CIBO CRIMINALE, che parla delle edulcurazioni del cibo e delle maxitruffe alimentari, tratte da sentenze di tribunali italiani. Leggeremo brani con musica, li commenteremo e il professore Daniele Degl’Innocenti, ci parlerà del cibo che fa bene e delle qualità intrinseche degli alimenti. Infine spazio alle domande.

Prima dell’incontro, per chi vuole, è prevista una cena di finanziamento per le famiglie in difficoltà del quartiere. Si tratta di un semplice caffèlatte le cui offerte andranno alla San Vincenzo locale.
Chi avesse problemi di tempo o di alimentazione può arrivare direttamente all’incontro alle 21,20.
In allegato il volantino completo. Qui maggiori informazioni http://ortorto.blogspot.it/2015/02/cena-del-povero-e-cibo-criminale.html

RIFIUTI ZERO: PARTIAMO!

novembre 22, 2014 by admin in Convegno with 0 Comments

convegno 24 novembre

Segnaliamo un interessante incontro sul tema dei RIFIUTI ZERO per il prossimo 24 novembre. Il Patrocinio di ben 8 comuni ci fa sperare che presto, in ognuno di questi comuni, possa nascare un piccolo Centro Vedelago (www.centro riciclo.com)!

LATOUCHE A VERONA

novembre 9, 2014 by admin in Convegno with 0 Comments

latouche

L’Università di Verona e il giornale Verona In hanno organizzato un incontro con Serge Latouche, saggista e professore emerito di Scienze economiche all’Università di Paris-Sud, che si svolgerà giovedì 13 novembre alle 20,45 nell’aula T2 del Polo Zanotto. Sul tema della serata, Decrescita come via di uscita dalla crisi, con l’economista e filosofo francese dialogheranno Olivia Guaraldo, docente di filosofia politica dell’Università di Verona e Paolo Ricci, medico epidemiologo della redazione cultura del nostro giornale e ispiratore dell’evento.

Serge Latouche, attraverso argomentazioni teoriche e con un approccio empirico comprensivo di numerosi esempi, critica il concetto di sviluppo e le nozioni di razionalità ed efficacia economica. Secondo Latouche queste appartengono a una visione del mondo che mette al primo posto il fattore economico, mentre invece si tratta di «far uscire il martello economico dalla testa», cioè di decolonizzare l’immaginario occidentale che è stato colonizzato dall’economicismo sviluppista.

In questo quadro Latouche critica anche il cosiddetto “sviluppo sostenibile”, espressione che a prima vista suona bene, ma che in realtà è profondamente contraddittoria e rappresenta un tentativo estremo di far sopravvivere lo sviluppo, cioè la crescita economica, facendo credere che da essa dipenda il benessere dei popoli. I numerosi testi di Latouche invece evidenziano che i maggiori problemi ambientali e sociali del nostro tempo sono dovuti proprio alla crescita ed ai suoi effetti collaterali; di qui l’urgenza di una strategia di decrescita, incentrata sulla sobrietà, sul senso del limite per tentare di rispondere alle gravi emergenze del presente. (fonte: www.verona-in.it)

INGRESSO LIBERO. PASSAPAROLA!

Grande successo del Primo Convegno Nazionale su Decrescita, Occupazione e Lavoro.

giugno 23, 2014 by admin in Articoli giornale, Convegno with 0 Comments

Lunedì 16 giugno 2014 a Roma presso la Ca­mera dei deputati si è svolta con grande successo la prima conferenza naziona­le su “Decrescita e occupazione”. L’organizzazione è sta­ta perfetta, i relatori di assoluto livello, le proposte emerse sono concrete e realiz­zabili. Con pazienza, impegno, umiltà, fatica e competenza, nel corso degli an­ni Maurizio Pallante e il Mdf hanno ac­quisito una credibilità indiscutibile: do­po Roma nessuno può più permettersi di ignorare o ridicolizzare le idee e le proposte del MDF. È importante che il messaggio arrivi a tutti, anche a chi, pur invitato, non si è fatto vedere (Governo, Confindustria, Sindacati). Grazie, inve­ce, ai parlamentari presenti: ci aspettia­mo che tutte le proposte che sono e­merse lunedì scorso vengano ascoltate e favorite attraverso leggi e normative a­deguate. Perché, per superare la crisi e dare un futuro ai giovani e al Paese, ser­ve una nuova politica economica tesa a creare occupazione utile attraverso l’u­tilizzo razionale delle risorse, la salva­guardia dell’ambiente e la lotta agli spre­chi di risorse e di energia. Pubblichiamo di seguito l’intervista, apparsa sull’Arena del 20 giugno, al nostro amico e socio MDF Giuseppe Dalpasso, fra i protagonisti del convegno di Roma:  Dalpasso

FINANZA SENZA REGOLE O FINANZA ETICA? CRESCITA INFELICE O DECRESCITA FELICE? UNA PROPOSTA CONCRETA PER SUPERARE LA CRISI.

         salviato_pallante

 

 

L’attuale sistema economico, fondato sulla crescita illimitata e sulla finanza senza regole, è in profonda crisi e non ha futuro.

L’economia e la finanza devono tornare ad essere uno strumento al servizio dell’uomo e del bene comune, non di pochi speculatori e super-ricchi. Cercare di uscire dalla crisi stimolando la crescita è come cercare di rianimare un moribondo a bastonate, perché la crescita non è la soluzione ma la causa della crisi. E’ ora di cambiare strada per creare un’economia del bene comune e passare dalla crescita insostenibile alla decrescita felice, che rappresenta l’unica strada per creare occupazione utile e nuova ricchezza per la nostra società. 

Venerdì 30 agosto 2013 ore 20,45 presso la Sala Polifunzionale di Valgatara (Marano di Valpolicella – VR) ne parliamo con FABIO SALVIATO, fondatore e primo Presidente della Banca Etica, e con MAURIZIO PALLANTE, Presidente del Movimento per la Decrescita Felice.

L’Arena, 27/8/13: http://bancaetica.waypress.eu/RassegnaStampa/LetturaNL.aspx?dest=cbannella@bancaetica.com&cod=272013SI1201308001

L’articolo sulla serata scritto da Eliana Rapisarda (giornalista, socia di MDF):

http://www.veronagreen.it/index.php/decrescere/item/23-maurizio-pallante-a-valgatara-la-scuola-della-decrescita

Il Video della serata si trova su Youtube a questi tre link:

https://www.youtube.com/watch?v=2ojbdX3lxl8

https://www.youtube.com/watch?v=tMX2Lo4XWGc

https://www.youtube.com/watch?v=W0ttVAoGZys 

 

 

LA DECRESCITA AL SOLE

http://www.abcrisparmio.it/network/green-economy/decrescita-al-sole.html

 

MDF Verona presenta convegno a SolarExpo con Maurizio Pallante

Settimana molto impegnativa per il nostro circolo di Verona: appena “nati” (lavoriamo dal 2009 ma stiamo per registrare l’associazione solo in questi giorni) siamo gli organizzatori di un convegno con ospite Maurizio Pallante all’interno di SolarExpo, la prima manifestazione fieristica più importante d’Europa, terza nel mondo.

Venerdì 11 maggio 2012 dalle ore 14,30 alle ore 18,30 i visitatori della FIERA SOLAREXPO di Verona potranno assistere ad una conferenza pubblica su
GREEN ECONOMY E DECRESCITA FELICE

il Movimento per la Decrescita Felice lancia la propria proposta politica, economica ed industriale per superare la crisi in un seminario-conferenza pubblica a cui interverranno importanti e qualificati relatori fra cui Maurizio Pallante, Fabio Salviato e un numeroso gruppo di imprenditori che hanno compreso che l’economia del futuro dovrà essere basata sulla riduzione degli sprechi, sulle tecnologie che consentono di ridurre gli sprechi e sulla creazione di posti di lavoro utili, ovvero in settori che consentono di ridurre gli sprechi, l’inquinamento, i rifiuti e il fabbisogno di energia: http://www.solarexpo.com/SE/IT/conferenze/2012/programmi/Solarexpo_2012_convegno_MDF_Green_economy_decrescita_felice.pdf

Il circolo locale MDF di Verona
www.decrescitafelicevr.org
www.decrescitafelice.it